Terza vittoria e ora gli USA!

Terza vittoria per le ragazze under-20 coreane che chiudono il girone di qualificazione a punteggio pieno. Contro il Canada decidono Kim Un-Hwa (33′) e un rigore di Yun Hyon-Hi (78′). Per le nordamericane vantaggio di Exeter (12′).

Ora, ai quarti, “solita” sfida contro gli Stati Uniti.

3 comments

  1. Ho un pò paura a vedermela in streaming la prossima per non portare sfiga <.<
    Comunque vorrei segnalare la vicenda sportiva coreana di Rim Ju Song.
    Purtroppo non ho trovato un articolo decente ma credo sia importante sottolineare la piccola storia di questo sedicenne che ha perso un braccio ed una gamba e che ora rappresenterà per la prima volta (purtroppo da solo) la DPRK alle Parolimpiadi.
    Potrei sottolineare come certe "fonti" parlassero di pratiche quali "sperimentazioni chimiche sui disabili" in DPRK … molto da cattivi dei film dell'orrore, ma comunque è stato un peccato che si sia organizzato in fretta e furia il Comitato e benchè ci fossero altri possibili partecipanti non si è fatto in tempo a qualificarli (l'unico è stato appunto Rim)
    Kim Sung-chol del Team organizzatore ha commentato "He has been training very hard but I don't know what will happen. But the main thing is that we are participating to experience the Games, then next time, if we can improve further, then maybe at the next Paralympics [in Rio de Janeiro in 2016] we can be involved more."

Comments are closed.